• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
  • Italian - Italy
  • English (United Kingdom)
..:: Pro Loco Pontremoli ::..

Iniziative fine mese Febbraio

E-mail Stampa PDF

MERCOLEDI 27 Febbraio

“CONCERTI DEL MANZONI” proiezione in alta definizione di The Doors – Live at the Bowl '68, h.21 Teatro Manzoni, ingresso euro 10

 

Registrato il 5 luglio del 1968 all'Hollywood Bowl di Los Angeles, il concerto è stato oggi rimasterizzato da Bruce Botnick, lo stesso fonico che all'epoca si occupò della registrazione su un otto piste a bobina, e che, grazie alla più moderna tecnologia, ha potuto ricostruire non solo il video integrale del concerto, ma anche garantire un miglioramento qualitativo senza precedenti con audio surround 5.1. La nuova edizione del concerto comprende anche una ricca parte di contenuti extra. Quasi cinquanta anni dopo, la musica dei Doors e l'eredità che ha lasciato è influente più che mai. Non c'è mai stata una band che abbia così tanto rivoluzionato il rock e la società, e questo film concerto si rivolge sia ai più accaniti fan, che alle giovani generazioni che potranno scoprire il mito dei Doors.

 

 GIOVEDI 28 Febbraio

 

Il Centro giovanile di Pontremoli e l'Associazione Musicisti Arcadia presentano:

DIN DUN ROCK FESTIVAL LE SELEZIONI
presso il Pub "THE GRAPES" di Pontremoli, via P. cocchi 50

 solo per Band - € 10.00 a singolo partecipante.

 

 

Regolamento, informazioni e modulo d'iscrizione su:
Facebook - Din Dun Rock Festival Le Selezioni 
Centro Giovanile Pontremoli 

INFO MOBILE: 
377/9080147  -  329/5733819   -  392/0590040  -  347/2287880

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Marzo 2013 12:14
 

Iniziative Febbraio dal 22 al 24

E-mail Stampa PDF

VENERDI 22

MUSICAL DAL VIVO in memoria di Michael Jackson, h.21 Teatro della Rosa a cura dell'associazione ARCADIA, il ricavato sarà devoluto al Centro Giovanile “M.G. Sismondo”

SABATO 23

 

 

 

 EVENTO RIMANDATO, 
causa maltempo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
DOMENICA 24

CAR BOOT SALES dalle  h.9 in piazza Italia 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Febbraio 2013 09:13
 

Iniziative di metà Febbraio

E-mail Stampa PDF

VENERDI 15

concerto live del gruppo Folk BASSAPADANA, ore 22.00 presso il Pub The Grapes, in via P. cocchi 50

DOMENICA 17

 

La soffitta sotto il Campanone

Dalle h.9 piazza Duomo, a cura della Pro loco.
Le botteghe tipiche e i caratteristici negozi del centro rimarranno aperti durante il giorno.

 

Possibilità di visite guidate alla città anche per piccoli gruppi.
Per info: 3283120525 e 3282515230
 

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Febbraio 2013 10:10
 

Iniziative per il fine settimana del 9 Febbraio

E-mail Stampa PDF

SABATO 9

SFILATA DI CARNEVALE  partenza da piazza Italia h. 14,30, organizzata dalla Pro loco in collaborazione con l'Amministrazione comunale, la Musica Cittadina, il gruppo di catechismo della SS. Annunziata, la fazione di Arzegio, lo Sci Club Pontremoli

CONVEGNO: Il sostegno alla famiglia e la crisi economica, h. 15,30 Teatro della Rosa

 

LUNEDI 11

FESTA DELLA MADONNA DI LOURDES convento dei frati Cappuccini 

 

MARTEDI 12

FESTA DI CARNEVALE, h.15 al Centro Giovanile Mons. G. Sismondo 

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Febbraio 2013 11:33
 

Iniziative per il fine settimana del 31 Gennaio, 1 - 2 - 3 Febbraio

E-mail Stampa PDF
La pro loco sta organizzando la sfilata di carnevale per sabato 9 alle 14,30.
Si invitano le associazioni a partecipare alla sfilata di carnevale creando gruppi mascherati oppure carri per far salire i bambini. Per info contattare Clara allo 360 700369.

 

GIOVEDI 31

 

 

FALO’ DI S. GEMINIANO 

h. 19.00 sul greto del fiume Verde, vista dal ponte della Cresa  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VENERDI 01 Febbraio

 

STAGIONE TEATRALE
“Elephant Man” di G. Marinelli,
ore 21.00 teatro della Rosa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DOMENICA 03 Febbraio

 

La soffitta sotto il Campanone

Dalle h.9 piazza Duomo, a cura della Pro loco. Le botteghe tipiche e i caratteristici negozi del centro rimarranno aperti durante il giorno.

 

Possibilità di visite guidate alla città anche per piccoli gruppi. Per info: 3283120525 e 3282515230 

 

 

 

 

 

 



 

 

PRESENTAZIONE DEI LIBRI di:
Christian Pizzati “L’ultima ballata"
e di
Marco Bertoli “La signora che vedeva i morti”

h. 17 palazzo Dosi Magnavacca a cura dell’associazione Giro di Parole.

 

 

 

Il canto di un mondo che non esiste più.

Ce lo ricordiamo ancora come eravamo? Oppure abbiamo irrimediabilmente perduto la consapevolezza della nostra memoria?

Questo libro narra le peripezie tutte vere di un gruppo di famiglie lunigianesi, a cavallo tra Otto e Novecento, nel pieno dell'emigrazione italiana, sia entro i confini della penisola, sia in Europa, sia in America.

Un racconto toccante, elegiaco, che ci restituisce un mondo perduto... Un mondo oggi più che mai di stretta attualità nel nostro tempo caratterizzato dai flussi migratori di altri popoli. 

Il libro di Christian Pizzati è un omaggio a quegli uomini e a quelle donne che seppero emanciparsi dalle condizioni miserevoli di partenza.

 

“L'Ultima ballata” non è un romanzo, ma leggerlo ci fa sentire stranamente coinvolti e turbati. 
Parla di cose impresse nel nostro DNA. E' storia e poesia, memoria e canto, fascinazione per un mondo perduto che sembra il riflesso opaco, rivestito di malinconia, del nostro presente.

 

 

 

  “Una storia avvincente per una trama che appassiona in un volume da leggere d’un fiato alla ricerca della soluzione del mistero. E’ questo, e molto di più, la «Signora che vedeva i morti» (13 Euro, copertina illustrata da Giulio Pieranzoni) che l’editore Felici ha pubblicato nella collana Caleidoscopio diretta da Stefano Mecenate e che segna l’esordio, come autore di romanzi, di Marco Bertoli, bresciano di nascita e pisano d’adozione (lavora come tecnico di laboratorio al Dipartimento di Scienze della Terra del nostro ateneo). Appassionato di storia militare, ha scritto un giallo in costume ricco di colpi di scena, da scoprire pagina dopo pagina. La vicenda è ambientata in un XVII secolo molto simile a quello vero, tra Pisa e la Lunigiana. I personaggi chiave sono Debrena Mori, primo siniscalco dell’ufficio indagini speciali durante il regno di Ugolino V della Gherardesca, ma che un tempo era solo una giovane donna del popolo, cieca e capace di vedere le anime dei defunti. E poi Manfredi Gambacorti colonnello dei moschettieri e Franco Gentilini, mago giudiziario, alle prese con indecifrabili suicidi e con un omicidio altrettanto misterioso…”

 

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Gennaio 2013 09:35
 


Pagina 81 di 95

Meteo

1

Eventi

<<  Maggio 2018  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617
283031   

Ricerca

Utenti online

 566 visitatori online
Hits visite contenuti : 1620171