• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
  • Italian - Italy
  • English (United Kingdom)
..:: Pro Loco Pontremoli ::..

Cottura delle torte d’erbi nei testi

E-mail Stampa PDF

Dopo la rassegna dei prodotti tipici pontremolesi del “Salone del Gusto Pontremolese”con convegno sul miele realizzati l’8 dicembre al Palazzo Dosi Magnavacca   e il Concorso “Il Testo d’Oro”  fra i Ristoratori di Pontremoli   che si sfideranno con  menù di cucina tipica pontremolese a km “0” durante i mesi di dicembre, gennaio e febbraio, offrendo  la possibilità ai  clienti di vincere ricchi premi, continuano le iniziative portate avanti da Pro loco e Comune per promuovere le tipicità di Pontremoli, con un appuntamento che riscopre la cottura delle torte d’erbi nei testi di ghisa realizzato con il patrocinio della Condotta Slow Food Lunigiana Apuana. L’appuntamento avrà luogo domenica 19 a partire  dalle ore 16 in piazza Duomo e darà a tutti l’opportunità unica di riprovare antichi sapori degustando le torte  gentilmente offerte dai ristoratori pontremolesi. L’iniziativa sarà  condotta da Marcellino Mauri noto esponente dell’Accademia della Cucina che illustrerà la tecnica di cottura e guiderà i presenti nella degustazione delle torte d’erbi, la giornata sarà allietata dalle Danze della Tradizione Popolare delle Scuola della Prof.ssa Nadia Bertolini e gli allestimenti saranno a curati da Stefano Preti . In questa occasione  si svolgerà anche il Mercatino di Natale a partire dalle ore 9 in Piazza della Repubblica e nelle vie del centro storico.  L’iniziativa  avrà il suo massimo sviluppo dopo  il concerto delle Corale di S. Cecilia che inizia alle ore16 in Cattedrale. (La manifestazione è parte integrante  del corso che la Condotta Slow Food Lunigiana-Apuana ha organizzato presso un agriturismo, durante tre venerdì del mese di dicembre, con lo scopo di insegnare e promuovere l’antica arte della cottura nei testi di ghisa.)  Tradizione quella della cottura nei testi  che, purtroppo tra i giovani si sta perdendo,  che invece fa parte di un bagaglio culturale che  Pontremoli non può dimenticare perché è parte della propria identità popolare  e perché  forse potrebbe divenire nuova fonte di  sviluppo economico, come Podenzana insegna. Domenica 19 alle h 16 siamo, quindi, siamo tutti invitati alla degustazione delle  torte d’erbi pontremolesi.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Dicembre 2010 08:15
 

Rassegna del Miele D.O.P. della Lunigiana

E-mail Stampa PDF

 L’8 dicembre la Pro loco e il Comune di Pontremoli organizzano in collaborazione con il Consorzio del Miele D.O.P. della Lunigiana, Toscana miele, la Condotta Lunigiana-Apuana di Slow Food e il Pungiglione la Rassegna del Miele D.O.P. della Lunigiana, il primo miele in Italia ad aver ottenuto la D.O.P., e il Salone del Gusto Pontremolese all’interno del Palazzo Dosi Magnavaca di via Ricci Armani alle ore 15.

Alle ore 9 in via Cavour si svolgerà un Mercato dei Prodotti Tipici a cura di C.I.A. e Coldiretti

All’interno del palazzo otre al Convegno dal titolo “Il Miele e le sue proprietà”e si svolgerà anche una esposizione e degustazione dei prodotti tipici di Pontremoli quali: il Miele di Luciano Bertocchi e Remo Trombella; le Spongate delle pasticcerie“Del Duomo”, “Degli Svizzeri”, “Riccò”, del “Forno Tarantola”; i Vini I.G.T. di “Benelli”, “Ruschi”, “Alta Costa”; l’Olio I.G.P. di “Francesca Ferrari”; i Salumi dell’”Antica Salumeria Angella”; Farina di Castagne D.O.P. e i Funghi de “Il Fungo” di Giumelli Marino; i Funghi del “Castagneto della Manganella”; il Cioccolato di Qualità “Stainer” di Fanti Pierangelo. Il Convegno inizierà con il saluto delle autorità e del Presidente del Consorzio del Miele D.O.P. Andrea Guidarelli e di Toscana Miele Dr. Mario Andreini e proseguirà con le relazioni del Prof. Imo Furori “il miele, un ruolo importante nell’alimentazione” , del Dr. Mauro Pizzauti “importanza delle analisi ispettive nel miele”, Dr Antonio Felicioli “il miele come curativo dall’empirismo alla stregoneria fino ad un approccio scientifico” e il Presidente dell’ass. Produttori Miele D.O.P. Lunigiana Prof. Luciano Bertocchi “il miele D.O.P. e i suoi significati”. Il pomeriggio sarà allietato dal Gruppo di Danze Storiche della Compagnia del Piagnaro.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Dicembre 2010 12:14
 

Concorso “Il Testo d’oro”

E-mail Stampa PDF

Durante i mesi di Dicembre 2010, Gennaio e Febbraio 2011 una quindicina di ristoratori di Pontremoli prenderanno parte a “Il Testo d’Oro”, un Concorso  di Cucina Tipica Pontremolese organizzato da Pro loco e Comune, col patrocinio della Condotta Lunigiana/Apuana di Slow Food.
Durante i tre mesi i ristoratori s’impegnano a proporre, preferibilmente su prenotazione, menù con piatti tipici della cucina pontremolese a km “0”. Al cliente, a cui è stato servito il menù tipico, sarà consegnata dal ristoratore  una scheda di valutazione. Il cliente compilando la scheda in forma anonima assegnerà tre voti, da uno a dieci,  valutando alcuni aspetti: accoglienza, tipicità/qualità della cucina e rapporto qualità/prezzo. Compilando  anche una parte staccabile della scheda con i propri dati anagrafici il cliente potrà  partecipare all’estrazione di numerosi premi costituiti da: 15 buoni pasto per due persone offerti dai ristoratori partecipanti, soggiorni a Pontremoli (pernottamenti per due persone offerti da 9 albergatori), alcuni trattamenti gratuiti al cento benessere di Pontremoli e una decina di cesti di prodotti tipici pontremolesi a base di miele D.O.P., spongate, vini I.G.T., olio D.O.P., testaroli artigianali, farina di castagne D.O.P.
L’estrazione  dei premi per i clienti  avverrà a marzo.
I vincitori riceveranno i premi per posta, potranno anche cedere i buoni soggiorno che saranno utilizzabili fino all’inizio del  concorso successivo solo su prenotazione. Nel mese di Marzo, dopo lo spoglio delle schede di votazione dei clienti,  verrà designato il ristoratore vincitore del concorso al quale verrà consegnato un riconoscimento   che potrà esporre nel proprio locale.   Ulteriori informazioni su ristoratori, albergatori e produttori che hanno aderito all’iniziativa e fornito i premi si possono trovare sul sito della pro loco: www.prolocopontremoli.it

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Dicembre 2010 12:13
 

La Proloco

E-mail Stampa PDF

La Pro loco di Pontremoli è un’associazione di volontariato iscritta all’U.N.P.L.I. ( Unione Nazionale Pro loco Italiane) che ha come scopo prioritario la promozione dell’attività turistica della città di Pontremoli sviluppandone ogni suo aspetto secondo il mandato statutario.

Disegno realizzato dal prof. Luciano Preti
Disegno realizzato dal prof. Luciano Preti

 

 


Pagina 81 di 81

Meteo

1

Eventi

<<  Dicembre 2017  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
      1  2  3
  4  5  6
14
1820
27

Ricerca

Utenti online

 84 visitatori online
Hits visite contenuti : 1361670