• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
  • Italian - Italy
  • English (United Kingdom)
..:: Pro Loco Pontremoli ::..

3-4-5 Marzo

E-mail Stampa PDF
L'ORA LEGALE
Trama
In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l’ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell’agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un’alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell’outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un “favore” che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese. Il Popolo vive, o meglio si lascia vivere, in un perenne stato di precarietà e di illegalità. Le macchine in doppia fila, l’immondizia sparsa per strada, ambulanti e parcheggiatori abusivi, le buche, e, su tutto, l’assenza di controlli che rendono le giornate dei cittadini una costante via Crucis da affrontare con l’unica arma a loro disposizione: la lamentela. A poche ore dal voto, però, arriverà il fato, il caso, o forse il destino a dare al popolo la forza di reagire, consentendo ai cittadini uno scatto d’orgoglio che li porterà a ribaltare alle urne tutti i sondaggi pre elettorali. Pierpaolo Natoli verrà eletto a furor di popolo e con lui verrà eletta la legalità. Sapranno però i nostri concittadini fare i conti con la tanto attesa legalità?

fonte: FilmUp

Orari
venerdì 03 marzo - 21:00
sabato 04 febbraio - 21:00
domenica 05 marzo - 21:00
CINEMA MANZONI
 
 
DOMENICA 05 Marzo
ECO-FAVOLE al castello del Piagnaro 
L'autrice Alessandra Genova presenta: LA FAVOLA DELLA MAROCCA DI CASOLA
inizio ore 15:30 - Ingresso gratuito
L'attività coinvolge i bambini dai 4 ai 12 anni 
 
Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Marzo 2017 09:04
 

Eco Favole al Castello del Piagnaro

E-mail Stampa PDF
Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Marzo 2017 08:57
 

Lunicafoto presenta: Antonio Andreatta

E-mail Stampa PDF
A presentarvi il nostro prossimo martedì ci pensa l’amica e socia Raffaella, che ben conosce il fotografo ospite: arriva direttamente da Genova, Antonio Andreatta. Fotografo riservato ed eclettico, con i suoi scatti abbiamo potuto trovare nuove emozioni e nuovo sguardo. Per questo non vediamo l’ora di conoscerlo e vi aspettiamo, sperando possiate sin da ora diffondere l’evento.
L’appuntamento, sempre al Caffè Letterario e sempre alle 21, è per martedì 28 febbraio. Da noi, grazie in anticipo e… buon viaggio!
“Ho conosciuto Antonio 5 anni fa, se non vado errata, in occasione di una serata d’autore presso il circolo fotografico DLF a Chiavari. Da subito mi ha colpito per l’attenzione che poneva alle immagini che scorrevano sul proiettore e le sue domande non banali. 
Più avanti conoscendolo un poco di più si è rivelato un fotografo dagli occhi grandi, un fotografo di quelli che io chiamo puliti, veri, attento alla composizione, dai bianchi e neri perfettamente calibrati e dal colore vibrante. un fotografo eclettico che spazia tra vari generi. un’amante della natura che offre attraverso i suoi panorami una visione interiore, una immersione nell’elemento terra che ci rende partecipi del momento dello scatto. la serie dei vigneti ha una poesia delicata che ci fa sentire le goccioline di nebbia sulla pelle, i paesaggi innevati hanno mille sfumature di grigio, l’autunno si tinge di calde sfumature. ma è anche un abile fotografo di strada, che coglie attimi perfetti e li compone con didascalie azzeccate. E poi è schivo, fa belle foto ma non se ne compiace, vede sempre il meglio nell’altro e sono convinta che non sappia veramente a fondo quanto siano belli certi suoi scatti, così come lui una bella persona. Dice di sé: ho tutto quel che serve per essere ottimo ma l’amalgama non è…omogenea! mai abituato all’abitudine, pessimo attor di me stesso, evasivo ed evaso, sempre ripreso, perennemente col naso all’insù da quando, bambino, la maestra diceva ad una pragmatica mamma: il suo corpo è qui, in classe, la testa non si sà dove sia, sicuramente oltre la finestra. Amo il silenzio perfetto della neve, quel totale esser solo…e ne canto le doti. Il mio è un mondo a km 0 o quasi, ma è talmente bello il suo orizzonte che non sento la necessità di andar oltre. Godetevi il viaggio.
sì perché con lui vi potrete godere il mondo coi suoi occhi”.
 
Raffaella Castagnoli
 
I martedì di Lunicafoto
c/o Caffè Letterario
Piazza della Repubblica, Pontremoli
Ultimo aggiornamento Martedì 28 Febbraio 2017 11:04
 

25-26 Febbraio

E-mail Stampa PDF
MANI E MENTI
La storia delle mani per le menti del domani. Laboratori di arti e mestieri per condividere abilità manuali, patrimonio della nostra storia e risorsa per il futuro! Apertura straordinaria di ANTICHE BOTTEGHE ARTIGIANALI, lungo le Vie che vanno al Castello, al loro interno LABORATORI DIDATTICI per grandi e piccini per imparare antichi mestieri. I laboratori sono gratuiti, potrà essere chiesto un piccolo contributo per l’eventuale consumo di materiale.
SABATO dalle ore 15,00 alle 19,00
DOMENICHA dalle ore 10,00 alle 19,00

SABATO 25:

Dalle ore 9 alle ore 20 TourDay (TURDEI) Winter Edition, giro gastronomico a tappe nella tradizione della cucina pontremolese, organizzata dall'Associazione Farfalle in Cammino-Piazza della Repubblica.

 

Ore 15,00 SFILATA DI CARNEVALE partenza da piazza Italia a cura della Pro loco con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, del Centro Giovanile, del gruppo Catechismo della Ss. Annunziata, Sport Folk Teglia, associazione i Mestieri di Ponticello.

Ore 18,00 VISITA GUIDATA “Pontremoli in notturna e la leggenda del Lupo Manaro”, su prenotazione, per info Sigeric 3318866241.

Ore 21,15 “Cavalleria Rusticana” Pietro Mascagni. 

Regia di Alberto Paloscia, Drammaturgia e luci: Replica in omaggio a Sergio Licursi, Direttore Kentaro Kitaya, Scenografia Franca Puliti, Trucco Anna Kraler, Pianoforte Miki Kitaya, Coro Coro Lirico La Spezia, Teatro della Rosa.

 

DOMENICA: 

Ore 09,00-18,00 “CAR BOOT SALE” Mercatino del Riuso,organizzato dalla BIAL, Piazza Italia 

Promozione Toscana Girone A
Pontremolese 1919 vs Maliseti Tobbianese
15:00 Stadio "Lunezia" - Pontremoli  

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Febbraio 2017 09:08
 

TourDay (TURDEI) Winter Edition

E-mail Stampa PDF

SABATO 25 Febbraio
Dalle ore 9 alle ore 20 TourDay (TURDEI) Winter Edition.

Giro gastronomico a tappe nella tradizione della cucina pontremolese, organizzata dall'Associazione Farfalle in Cammino-Piazza della Repubblica.

 

Si tratta di un giro gastronomico a tappe nella tradizione della cucina pontremolese e lunigianese che si svolge nell’arco di una giornata, da cui l’unione delle due parole inglesi Tour (giro) e Day (giorno) che pronunciate insieme ricordano, come suono, la parola dialettale “Turdei” ovvero tortelli, perciò: Giro, Giornata, Buon Cibo sono le parole chiave dell’evento.

In totale quest’anno le Tappe sono 16, novità rispetto al passato quando si fermavano a “solo” 12, tutte nel centro storico di Pontremoli o nelle immediate vicinanze, da raggiungere rigorosamente a piedi (anche per preservare i punti della patente) ammirando, tra un piatto e l’altro, le meraviglie architettoniche del borgo, dal Medioevo al Barocco. Ci piace dire che il TourDay [turdei] è anarchico poichè ad ogni partecipante viene consegnato un dettagliato libretto, in italiano, inglese e dialetto, con la presentazione di tutte le tappe (i locali), i piatti e le bevande da degustare, la loro ubicazione ma ognuno può decidere, in libertà, il percorso da seguire, il numero di tappe da fare, il tempo da impiegare per ogni tappa. Nulla vieta di fermarsi più a lungo in una delle tappe e aggiungere al piatto del TourDay [turdei] qualche altra bontà. Un preciso regolamento spiega come partecipare e come poter ottenere i vari premi in palio. Quest’anno per esempio oltre a premi per tutti i partecipanti, una bellissima maglietta celebrativa dell’evento per i primi 100 che completeranno almeno 12 tappe su 16. Farà fede il libretto con apposti i timbri dei locali, che diventa esso stesso un prezioso ricordo dell’impresa portata a termine.

Le Tappe sono locali storici di Pontremoli, dove si respira la vita del borgo e dove nulla è costruito a misura di evento o di turista, tutto è genuino! Dalla Pasticceria in stile liberty, al Bar tappezzato di foto dei Falò, all’Osteria con il bancone e il vino sfuso. Un incontro con la gastronomia ma soprattutto con gli osti, i cuochi, i pasticceri, i baristi che di tutto questo sono i custodi, in ambienti che hanno visto intere generazioni e hanno assistito a decenni o secoli di vita di questa nostra meravigliosa Italia di provincia.

I Piatti sono i più vari, ma tutti rigorosamente legati alla tradizione. Sono ciò che il vero pontremolese deve aver mangiato e bevuto almeno una volta e che accompagnano i ricordi dei tanti che, per necessità, vivono lontano. Dallo “Street Food” ante litteram: la Zuppa dell’Osteria Busse o il Panino con Bollito dell’Osteria San Francesco e il Lupo (con l’eredità dell’antica Osteria “Da Sauro”) che rifocillavano gli abitanti delle frazioni che i giorni di mercato scendevano a Pontremoli, ai famosi Amor (il dolce pontremolese più famoso) con la China Clementi, l’elisir “made in Lunigiana” , alla Birra artigianale del “Moro”, alla Farinata che in Lunigiana, come in Liguria, ha casa, ai Tortelli lunigianesi, ai Testaroli, alla Torta d’Erbi, ai Padleti (frittelle di farina di castagna), alle Chiacchiere, immancabili dolci di Carnevale, agli affettati nostrali della mitica Salumeria Angella, al Ramaino di Pasquino Tarantola, agli aperitivi del vero pontremolese: il Bianco Oro del Bar Luciano e Lo Stordente del Bar Alvaro, tanto buoni quanto segreti nella loro ricetta. In un Giro (tour), in una giornata (day) tutti i sapori di questa sorprendente cucina di confine che di tre regioni (Emilia, Liguria e Toscana) ha preso il meglio creando una ricchezza di piatti e di produzioni (molte DOP o Presidi Slow Food) che ha pochi eguali in Italia.

I partecipanti, quelli siete voi, e potete essere da soli, in coppia, in famiglia, in gruppo, non c’è una regola. Certo essendo il Sabato di Carnevale sarebbe davvero bello avere singoli o gruppi mascherati (magari a tema), tanto che ci saranno premi speciali per la maschera più bella, la coreografia di gruppo migliore, il gruppo più folkloristico. Naturalmente non è un obbligo! Di indispensabili ci sono solo la curiosità, la buona forchetta e la voglia di divertirsi e stare in compagnia! Per chi ha voglia di mascherarsi un modo diverso di vivere il sabato di carnevale da terminare, magari, in una delle varie feste notturne in maschera. 

Trattoria “da Bussè”Zuppa Pontremolese
Antica Pasticceria degli SvizzeriAmor con China Clementi
Bar LucianoAperitivo Bianco Oro
Birreria del MoroBirra Artigianale con tagliere
Trattoria NorinaTorta d’Erbi
Pasticceria Duomo Chiacchiera, Amor tondo, biscòto dal Campanùn con caffè
Antica Trattoria “Pelliccia”Testaroli
Ristorante Relais “Caveau del Teatro”Padleti di castagna con ricotta
“La Cortina di Cacciaguerra” Birra artigianale “Mirum” con pane bruschettato e strolghino
Caffè LetterarioAffogato alla Castagna
Salumeria AngellaPanino con salumi nostrali (salame, coppa, spalla cotta, filetto)
Pizzeria Pecci Focaccia con Farinata
Osteria con cucina “San Francesco e il Lupo”Panino con Bollito
Gelateria Alvaro/Bar ModernoAperitivo Lo Stordente
Osteria della Lunale ricette di MaraTortelli lunigianesi
Forno TarantolaRamaino

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Febbraio 2017 10:45
 


Pagina 10 di 66

Meteo

1

Eventi

<<  Giugno 2017  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
   
  

Ricerca

Utenti online

 165 visitatori online
Hits visite contenuti : 1165156