• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
  • Italian - Italy
  • English (United Kingdom)
Home

Sabato 16 dicembre

E-mail Stampa PDF
SABATO 16 DICEMBRE
Ore 15:30 – 19:30  ingresso Via della Cresa
IL BORGO DI BABBO NATALE” 
 
 
 La Lunigiana e le sue tradizioni di Natale

 CHRISTMAS ON THE ROAD Aulla, Via Veneto

FESTA DEL PRESEPE VIVENTE Borgo di Olivola, dalle ore 19 alle ore 21 i bambini della scuola elementare di serricciolo, con l'aiuto dell'associazione olivola in festa, organizzano nel caratteristico borgo di olivola, accompagnato da sgabei, frittelle di castagne, cioccolata calda e vin brulé!!!!! Siete tutti invitati a partecipare

PRESEPE VIVENTE Malgrate, dalle ore 20:00 Insieme ai Giovani di S. Lorenzo e all'amministrazione comunale, l'appuntamento è certo anche per quest'anno.Il castello prender le 'sembianze' della sinagoga e ospiterà Erode, mentre nelle cantine rivivranno le antiche
botteghe. Ovviamente, non mancherà la parte culinaria fatta di sgabei, frittelle, cioccolato e vino caldi per stemperare la visita. Per i più piccoli sarà possibile calarsi nel ruolo ed entrare a far parte del presepe vivente a partire dall'ingresso. L'apertura è sabato a partire  dalle ore  20,00 e domenica dalle ore 15,00 alle ore 19,00 e in questa occasione arriveranno anche i  magi.
 
PREMIAZIONE  CONCORSO  “PRESEPI  DELLE  SCUOLE” Scorcetolicentro commerciale, ore 15:30 in collaborazione con Centro Commerciale e Pro Loco Filattiera vin brulè, castagnata per tutti, lotteria.
 
 
Ore 16:00 Sala conferenze
MA'ECCHIA. L'APE REGINA” presentazione del libro con l'autore Corrado Leoni. Condurrà la conferenza il Prof. Giuseppe Benelli.
Descrizione
Maria cresce in un contesto contadino dove la vita si impasta del lavoro nei campi con le nascite degli umani alternate a quelle degli animali in uno stretto nesso vitale con il mutare annuale e perpetuo delle stagioni, che rappresentano il ciclo della vita. Il tutto condito dal messaggio cristiano che per lei diventa il nutrimento spirituale e intellettuale: dai racconti della vita e del messaggio di Gesù assorbe la convinzione, che per lei è fede, che Gesù al suo passaggio lasci un flusso di positività, che esprime con parole che invitano ad aver fiducia in se stessi e che spesso passa attraverso l'imposizione delle mani, da cui esce un flusso salvifico. La protagonista apprende e trasmette questa positività tanto da diventare centro di attenzione salutare per chi a lei si affida con semplicità: uomini e animali ne traggono beneficio, perciò il titolo di rispetto Ma'ecchia. 
 
 
 Ore 09:00-20:00  via Garibaldi
MERCATINO DI NATALE DELL’ARTIGIANATO
 
 
 

Meteo

1

Eventi

<<  Aprile 2018  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
      

Ricerca

Utenti online

 340 visitatori online
Hits visite contenuti : 1568964